Facchini Monica

Spettacolo della morte e “tecniche del cordoglio” nel cinema degli anni sessanta.

Con un saggio su La grande bellezza di Paolo Sorrentino
0 Valutazione
stato: Disponibile
Argomento: Cinema e spettacolo
Collana: Cinemaespanso/15
anno: 2017
, pagine: 291

ISBN: 978-88-6897-095-6
20,00 €
20,00 €
 Torna a: Cinema e spettacolo

Nel 1949 Bazin affermava senza esitazione che rappresentare la morte sullo schermo costituiva un’oscenità metafisica, una profanazione del “solo nostro bene temporalmente inalienabile”.
Tuttavia tale rappresentazione “del momento unico per eccellenza” della vita umana si fa oscenità indispensabile in certo cinema italiano, per diventare il veicolo di un messaggio di denuncia verso una società in cui insieme alla sacralità della morte è stata strappata via anche la sacralità della vita. Attraverso l’analisi del cinema di Pasolini, Rosi, Pontecorvo e Sorrentino il presente volume intende mostrare come lo “spettacolo” della morte diventi di volta in volta lo strumento privilegiato attraverso cui spectare le realtà sociali e umane ai margini della società del progresso, indagare le relazioni di potere tra i gruppi sociali e rimuovere la maschera di finte certezze e ostentata felicità in una società fatta di luci e frastuono.

Introduzione

I. Morte, politica e cinema
II. I rituali del lutto tra folklore e politica

Sacralità e “tecnica del cordoglio” in Accattone e Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini
1.1. Morte cristiana e lutto tecnico nel “cinema di borgata”
1.2. Quale redenzione? La passione di Accattone
1.3. L’urlo della Magnani da Roma città aperta a Mamma Roma

Una passione marxista: La ricotta e Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini
2.1. Dalla tecnica del cordoglio al lutto di Maria
2.2. La morte rivoluzionaria di un sottoproletario ne La ricotta
2.3. Matteo e il Vangelo secondo Pasolini

Un lutto contro l’ordine del potere in Salvatore Giuliano di Francesco Rosi
3.1. Banditismo e Meridione nell’Italia del secondo dopoguerra
3.2. Dal cadavere di un bandito…
3.3. … al corpo del figlio
3.4. La lamentazione in rivolta

Rituali in rivolta ne La battaglia di Algeri (1966) di Gillo Pontecorvo
4.1. Emozioni, rituali e politica
4.2 Un matrimonio per organizzare la battaglia
4.3. Dal lutto silenzioso…
4.4. … al lutto rivoluzionario

Lo spettacolo della morte ne La grande bellezza di Paolo Sorrentino
5.1. Il ritorno della morte nel cinema impegnato contemporaneo
5.2. Il cinema di Sorrentino tra spettacolo e morte
5.3. Lo spettacolo del lutto
5.4. La rinascita nel lutto
5.5. È solo un trucco

Riferimenti bibliografici

Lascia una tua recensione

Lascia una tua recensione
Hai letto questo libro? vuoi lasciare una tua recensione? iscriviti al sito e accedi con il tuo utente e la tua password per scrivere un tuo commento.
Grazie