a cura di: Marchetti Marta

La messinscena de Le furberie di Scapino di Molière

Note di regia
0 Valutazione
stato: Disponibile
Collana: Biblioteca di cultura
Argomento: Teatro
Traduzione, introduzione e note a cura di Marta Marchetti
anno: 2017
, pagine: 162

ISBN: 978-88-6897-086-4
18,00 €
18,00 €
 Torna a: Letteratura

In questo volume sono raccolte e tradotte le note di regia che Jacques Copeau scrisse per Le furberie di Scapino di Molière, spettacolo che debuttò a New York nel 1917 per poi rimanere diversi anni nel repertorio del Vieux-Colombier.
Nella presentazione all’edizione francese di questa mise en scène, Louis Jouvet spiegava che le note non erano altro che una rappresentazione anticipata che non ha la pretesa di regolare lo spettacolo, né di descriverlo. Esse sono solo una prima traccia o il piano personale per chi, come Copeau, pensava la regia come una pratica erudita in cui la composizione drammatica e quella scenica dovevano avere pari importanza. Proprio per questo Jouvet, che nelle Furberie aveva recitato fin dalla prima rappresentazione a New York nel 1917, invitava il lettore del secondo dopoguerra a usare queste note innanzitutto per scoprire Copeau, immaginando il suo viso e la sua voce mentre spiegava un’intonazione a un attore oppure cercandolo in ogni angolo del palcoscenico, pronto a ripercorrere con il suo fisico alto e asciutto le entrate e le uscite di ognuno dei personaggi creati da Molière.
A distanza di un secolo da quello spettacolo usare queste note per immaginare Copeau al lavoro è senz’altro il presupposto necessario per una riflessione critica orientata a considerare la fase di lettura di un testo teatrale come l’incipit di un processo creativo complesso e polifonico. Leggere oggi la farsa di Molière annotata da Jacques Copeau offre l’opportunità di misurarsi con quel movimento parlato di ogni battuta del testo in cui mimica e semantica sono considerate nella loro stretta interrelazione e inevitabilmente aperta alla fabbricazione materiale dello spettacolo.

Marta Marchetti,
Il lavoro di Jacques Copeau alle Furberie di Scapino

Le furberie di Scapino di Jacques Copeau: cronologia

Nota ai testi

Jacques Copeau,
La messinscena de Le furberie di Scapino. Note di regia con testo a fronte di Molière

Bibliografia

Lascia una tua recensione

Lascia una tua recensione
Hai letto questo libro? vuoi lasciare una tua recensione? iscriviti al sito e accedi con il tuo utente e la tua password per scrivere un tuo commento.
Grazie